Aiuta una mamma in Afghanistan

80,00

Nel 2003, abbiamo avviato il Centro di maternità di Anabah, nel nord dell’Afghanistan, Paese in cui senza cure specializzate una madre potrebbe non riuscire ad abbracciare il figlio appena nato: il tasso di mortalità materno-infantile è, infatti, tra i più alti al mondo. Il Centro è l’unica struttura specializzata e gratuita che offre assistenza ginecologica, ostetrica e neonatale totalmente gratuita alle donne che vivono in un’area molto vasta, abitata da almeno 250.000 persone, nella valle del Panshir.

Con questo regalo, aiuterai una mamma afgana contribuendo al servizio di assistenza prenatale, alle visite di controllo, al ricovero e al parto nel Centro di maternità di Anabah.

Per ottenere o inviare un attestato con dedica personalizzata clicca sul bottone rosso “Regala ad un amico”, oppure sotto sul link “Regala a più amici” se hai più di un destinatario.

Loading...

Donne e neonati sono le categorie più vulnerabili in Afghanistan. La scarsa sicurezza delle strade, la distanza dagli ospedali, i costi delle cure mediche, le barriere culturali sono solo alcune delle difficoltà che le donne afgane devono affrontare per ricevere cure mediche adeguate durante la gravidanza e al momento del parto.

Avviato nel 2003, Il Centro di maternità di Anabah è l’unica struttura specializzata e gratuita in un’area molto vasta, abitata da almeno 250.000 persone. Qui EMERGENCY offre assistenza ginecologica, ostetrica e neonatale totalmente gratuita: ogni mese assistiamo circa 600 parti.