Sostieni la formazione di una donna afgana

70,00

Dal 1999 EMERGENCY è presente in Afghanistan e nel 2003, ad Anabah, nella Valle del Panshir, ha costruito un Centro di maternità, tuttora l’unica struttura specializzata e gratuita nella zona.

Oltre a offrire assistenza ginecologica, ostetrica e neonatale, è un polo formativo per il personale, composto esclusivamente da donne. Centinaia di infermiere e ostetriche e diverse dottoresse sono state formate nel Centro.

Con questo contribuirai alla formazione di una donna afgana nella sua professione sanitaria e contribuirai così al suo riscatto sociale in un Paese difficile come l’Afghanistan.

Loading...

La formazione dello staff locale è considerata una parte centrale del lavoro al Centro di maternità di Anabah, grazie alle sessioni teoriche periodiche e grazie alla formazione giornaliera impartita attraverso la costante collaborazione tra colleghi nazionali e internazionali e la condivisione delle buone pratiche.

Le donne che lavorano con noi nel Centro di Maternità di Anabah costruiscono sulla loro professionalità una base per la loro autonomia e per la crescita del proprio status sociale all’interno della famiglia e nella società, diventando membri rispettati dalle loro comunità, promotrici di cambiamento ed esempio per il superamento dei modelli tradizionali.

56 posti letto per le donne, 44 per i neonati, 4 sale parto, 2 sale operatorie, unità di terapia intensiva: nel Centro di Maternità di EMERGENCY le nostre ginecologhe, ostetriche e infermiere assistono circa 600 parti al mese. Garantiamo assistenza di qualità soprattutto alle numerose gravidanze complicate, risultato delle difficili condizioni di vita della donne a cui si somma il limitato accesso alle strutture sanitarie di prevenzione e cura, specie nelle aree rurali.